I Furians nascono nel lontano 2010, per seguire l'mmo TERA. Staccatisi da una branca dei Drakes che avevano giocato ad Aion (lo so, siamo cascati per ben due volte nella trappola degli mmo coreani!) perchè il resto della gilda non voleva giocare appunto a TERA.

Così come ci eravamo mossi per Aion, così anche con Tera ci facciamo subito notare, divenendo in breve tempo il punto di riferimento di tutta la community italiana, sia a livello nazionale che internazionale. Prendiamo contatti con la (ei fu) Frogster che ci invita  al Gamescom 2011 (che da quell'anno diventa meta fissa), e ci fa svolgere un dungeon run a favore di tutti i fans. Qui potete vedere il video di quei bei momenti!

Tera ci tiene incollati per qualche anno, permettendo alla community di crescere, di diventare amici e di condividere tanti ricordi sia ingame (qui sotto uno screen durante l'alpha di TERA)...

 

che in real life, con raduni, magnazze ed eventi particolari, come ad esempio la Zippo che ci ha dedicato una serie limitata ufficiale

 

Nel frattempo giochiamo tanti altri titoli, sempre insieme (DCUO, Archeage, Black Desert...)

Il tempo passa, molti non hanno più il tempo o la possibilità di giocare, altri si sono stufati o sono troppo presi dal lavoro, qualcun altro, mirando a qualcosa di più hardcore si è sganciato per creare qualcosa di suo... però tutti siamo rimasti in contatto ed ancora amici! Questa è una delle vittorie più grandi!

Chi è ancora animato dalla sacra scimmia del gaming ha iniziato a guardare verso nuovi orizzonti, per staccare un po' dai classici mmo fantasy con maghi, guerrieri chierici e compagnia bella... abbiamo puntato ad un titolo che promette veramente meraviglie, nonostante sia ancora in alpha: Star Citizen!

Sinceramente stufi di spararci anni e anni di hype abbiamo preso il titolo con le molle e siamo stati a guardare... nel frattempo ci siamo uniti alla community italiana più grande ed attiva (l'italico panorama è sempre un casino, chevvelodicoaffà!), starcitizen.it con i quali abbiamo una strettissima collaborazione, anche a livello di staff. Abbiamo con loro partecipato a molti eventi riguardanti starcitizen, insomma ci troviamo molto bene, anche perchè hanno valori e modi di vedere il gioco molto simili ai nostri.

Per questi motivi abbiamo deciso di partecipare a StarCitizen come Stormo di Alleanza Astrale (la org ufficiale di starcitizen.it), che a breve (appena spectrum lo permetterà) lascerà il portale di starcitizen.it, che resterà appannaggio unico della community italiana, e si muoverà su spectrum dove stabilirà la sua casa definitiva.

Alleanza Astrale è una org immensa, che si propone di diventare casa di tutti i giocatori italiani, al fine di unirne forze e sforzi. Per permettere tutto ciò è dotata di una struttura piuttosto articolata, nella quale i Furians si inseriranno come Stormo di Avanguardia (esplorazione e infiltrazione), i focus che guardacaso ci eravamo preposti prima ancora di conoscere i ragazzi della community italiana e di Alleanza. Avremo quindi il vantaggio di partecipare a qualcosa di più grande, restando comunque un gruppo più definito, per chi teme la dispersione di gruppi enormi dove è magari più difficoltoso ritrovarsi o identificare un punto di riferimento sempre disponibile.

Saremo un gruppo MILITARE, del resto è il tipo di gioco che ci ha sempre contraddistinto!

Per meglio figurare (a livello di lore), il logo scelto per questa avventura si differenzia da quello ufficiale di gilda, disegnato proprio da uno dei nuovi arrivati e realizzato da alcuni dei vecchi, una fusione perfetta di ieri e di oggi!

Il 104° Stormo Furians si sta preparando, se volete unirvi a noi siete i benvenuti!